Prossimi eventi nella Tuscia tra Settembre e Ottobre
Trasporto della Macchina di Santa Rosa
a Settembre
Viterbo (Vt)
Qualcosa su Viterbo
Viterbo è una delle più belle città della Tuscia. Le prime tracce di presenza umana in questo territorio risalgono al Neolitico ed Eneolitico. Fu uno dei centri etruschi più rinomati della zona. A partire dal III secolo d.C con il dominio dei Romani fu aperta la via...
Continua a leggere
"Sagra della castagna"
a Ottobre
Vallerano (Vt)
Qualcosa su Vallerano
Fu centro etrusco e dopo il 300 a.c. con il passaggio dei Romani nella Selva Cimina e con la sconfitta degli etruschi nella battaglia del Lago di Vadimone, l’intero territorio subì il dominio di Roma e, in seguito, le incursioni barbariche con devastazioni e distruzioni,...
Continua a leggere
S. Egidio
a Settembre
Cellere (Vt)
Qualcosa su Cellere
Cellere è un piccolo paese medievale che si erge su uno sperone tufaceo ricoperto da fitte boscaglie ricche di selvaggina. Appartenne ai Di Vico, agli Orsini e ai Farnese che nel 1537 lo inclusero nel Ducato di Castro e che trasformarono la Rocca in lussuosa residenza tra il XVI e il...
Continua a leggere
S. Egidio
a Settembre
Orte (Vt)
Qualcosa su Orte
Centro della Valle del Tevere, situato su di un'alta rupe tufacea, Orte è considerato un importante nodo stradale e ferroviario grazie alla vicinanza dell'Autostrada del Sole e della superstrada Civitavecchia-Orte-Cesena e alla costruzione della ferrovia pontificia avvenuta nel 1864. Abitata...
Continua a leggere
S. Egidio Abate - "Sagra della nocciola"
a Settembre
Caprarola (Vt)
Qualcosa su Caprarola
Caprarola è uno dei paesi del viterbese che si trova nella Riserva Naturale del lago di Vico. Per la sua ottima posizione venne scelto dai Farnese come luogo di villeggiatura nel periodo estivo e fu così che nel 1559 su disegno di Jacopo Barozzi detto il Vignola, iniziarono i...
Continua a leggere
SS. Anastasio e Nonnoso
a Settembre
Castel Sant'Elia (Vt)
Qualcosa su Castel Sant'Elia
Tra due delle più importanti vie consolari, la Cassia e la Flaminia, immerso nella suggestiva quanto misteriosa valle Suppentonia, a metà strada tra Roma e Viterbo, sorge Castel Sant'Elia. Di origine etrusco-falisca. Il borgo è noto per la famosa Basilica di...
Continua a leggere
"Fiera di S. Rosa"
a Settembre
Viterbo (Vt)
Qualcosa su Viterbo
Viterbo è una delle più belle città della Tuscia. Le prime tracce di presenza umana in questo territorio risalgono al Neolitico ed Eneolitico. Fu uno dei centri etruschi più rinomati della zona. A partire dal III secolo d.C con il dominio dei Romani fu aperta la via...
Continua a leggere
"Festa cantoniera con la compravendita di bestiame"
a Settembre
Latera (Vt)
Qualcosa su Latera
Piccolo paese dell'Alta Tuscia, compreso tra la Toscana e il lago di Bolsena, in una vasta conca già conosciuta come Val di Lago. Nelle campagne circostanti abbondano acque minerali magnesiache solforose e ferruginose e si notano i caratteristici soffioni dovuti ai gas che si sprigionano...
Continua a leggere
"Sagra del biscotto"
a Settembre
Latera (Vt)
Qualcosa su Latera
Piccolo paese dell'Alta Tuscia, compreso tra la Toscana e il lago di Bolsena, in una vasta conca già conosciuta come Val di Lago. Nelle campagne circostanti abbondano acque minerali magnesiache solforose e ferruginose e si notano i caratteristici soffioni dovuti ai gas che si sprigionano...
Continua a leggere
"Sagra del fungo porcino"
a Settembre
Vetralla (Vt)
Qualcosa su Vetralla
Vetralla è situata tra le pendici del Monte Fogliano e le ampie distese tufacee che degradano verso il mare proprio all'incrocio di tre grandi arterie viarie romane: la Clodia, la Cassia e l'Aurelia. Quello che è certo è che Vetralla era, in origine, un pagus...
Continua a leggere
"Sagra del fungo ferlengo"
a Settembre
Tarquinia (Vt)
Qualcosa su Tarquinia
Narra il mito che non lontano dal fiume Marta, in un luogo dove ancora restano i segni del più grande tempio etrusco che la storia ci abbia lasciato, accadde un evento fatale: da un solco appena aperto dall’aratro, balzò un essere divino, fanciullo nell’aspetto e vecchio...
Continua a leggere
"Festa della Madonna del Torano"
a Settembre
San Lorenzo Nuovo (Vt)
Qualcosa su San Lorenzo Nuovo
Prima del 1774, il vecchio villaggio di San Lorenzo alle Grotte era ubicato in prossimità del Lago di Bolsena, così denominato perché cinto da una miriade di grotte e fu abitato dagli Etruschi a partire almeno dal 770 a.C. Sotto la dominazione Romana, San Lorenzo fu eletto...
Continua a leggere
"Festa del SS. Crocefisso"
a Settembre
San Lorenzo Nuovo (Vt)
Qualcosa su San Lorenzo Nuovo
Prima del 1774, il vecchio villaggio di San Lorenzo alle Grotte era ubicato in prossimità del Lago di Bolsena, così denominato perché cinto da una miriade di grotte e fu abitato dagli Etruschi a partire almeno dal 770 a.C. Sotto la dominazione Romana, San Lorenzo fu eletto...
Continua a leggere
"Mostra del cavallo maremmano"
a Settembre
Canino (Vt)
Qualcosa su Canino
Di origine etrusca, Canino è un paese della Maremma che diede i natali ad Alessandro Farnese, il futuro papa Paolo III, grande riformatore e mecenate delle arti, colui che fondò il Ducato di Castro inglobandovi anche Canino. Dopo la distruzione del Ducato avvenuta nel 1649 il...
Continua a leggere
"Commemorazione di E. Rosso"
a Settembre
Monterosi (Vt)
Qualcosa su Monterosi
Piccolo comune situato sulla via Francigena e lungo la via Cassia. Poco distante si trova il Lago di Monterosi, il più piccolo dei laghi vulcanici della provincia di Viterbo, che occupa un cratere avventizio dei Monti Sabini. Sulle sue rive avvenne lo storico incontro tra papa Adriano IV...
Continua a leggere
S. Angelo martire
a Settembre
Latera (Vt)
Qualcosa su Latera
Piccolo paese dell'Alta Tuscia, compreso tra la Toscana e il lago di Bolsena, in una vasta conca già conosciuta come Val di Lago. Nelle campagne circostanti abbondano acque minerali magnesiache solforose e ferruginose e si notano i caratteristici soffioni dovuti ai gas che si sprigionano...
Continua a leggere
"Festa della SS. Croce"
a Settembre
Monterosi (Vt)
Qualcosa su Monterosi
Piccolo comune situato sulla via Francigena e lungo la via Cassia. Poco distante si trova il Lago di Monterosi, il più piccolo dei laghi vulcanici della provincia di Viterbo, che occupa un cratere avventizio dei Monti Sabini. Sulle sue rive avvenne lo storico incontro tra papa Adriano IV...
Continua a leggere
S. Gorgonio
a Settembre
Civitella d'Agliano (Vt)
Qualcosa su Civitella d'Agliano
Si erge su una rupe vulcanica al di sopra della valle del Tevere, su un territorio abitato dagli Etruschi e dai Romani. Nel Medioevo il paese fu spesso conteso dagli Orsini e dai Monaldeschi di cui ancora oggi è possibile ammirare nel borgo i ruderi della Rocca Monaldeschi che ebbe la...
Continua a leggere
"Sagra del tozzetto e corsa dei carrettini"
a Settembre
Fabrica di Roma (Vt)
Qualcosa su Fabrica di Roma
Le prime notizie sul paese di Fabrica di Roma risalgono all’XI secolo quando fu donata ai benedettini di Farfa. Divenne possedimento dei Di Vico, dei della Rovere e poi dei Farnese che lo inglobarono nel Ducato di Castro e dopo la sua caduta nel 1649 Fabrica tornò allo Stato...
Continua a leggere
"Ottava di S. Egidio"
a Settembre
Orte (Vt)
Qualcosa su Orte
Centro della Valle del Tevere, situato su di un'alta rupe tufacea, Orte è considerato un importante nodo stradale e ferroviario grazie alla vicinanza dell'Autostrada del Sole e della superstrada Civitavecchia-Orte-Cesena e alla costruzione della ferrovia pontificia avvenuta nel 1864. Abitata...
Continua a leggere
S. Procolo Confessore
a Settembre
Lubriano (Vt)
Qualcosa su Lubriano
Probabile terra di insediamenti villanoviani, come testimoniano i ritrovamenti archeologici di tombe scavate nelle pareti tufacee a picco databili dal VII e VI secolo a.C, Lubriano conobbe anche la dominazione romana, che ha lasciato, sparsi nelle campagne circostanti sporadici resti di...
Continua a leggere
S. Clemente
a Settembre
Canino (Vt)
Qualcosa su Canino
Di origine etrusca, Canino è un paese della Maremma che diede i natali ad Alessandro Farnese, il futuro papa Paolo III, grande riformatore e mecenate delle arti, colui che fondò il Ducato di Castro inglobandovi anche Canino. Dopo la distruzione del Ducato avvenuta nel 1649 il...
Continua a leggere
Processione della Madonna Addolorata
a Settembre
Tuscania (Vt)
Qualcosa su Tuscania
Tuscania è situata su un vasto pianoro tufaceo solcato dal fiume Marta tra Viterbo, il Lago di Bolsena e le coste tirreniche di Tarquinia ed è racchiusa entro una cinta muraria risalente al XIV secolo ancora oggi in ottimo stato. Le origini della città risalgono al...
Continua a leggere
SS. Giovanni e Marciano
a Settembre
Civita Castellana (Vt)
Qualcosa su Civita Castellana
Civita Castellana è uno dei paesi più popolosi del viterbese, posto su due direttrici viarie importanti come la Cassia e la Flaminia. Sorge su un piano tufaceo dai pendii scoscesi che coincide con il sito originario della città di Falerii Veteres. Essa si trova in una...
Continua a leggere
"Festa di S. Dolcissima"
a Settembre
Sutri (Vt)
Qualcosa su Sutri
La città antica sorgeva nel sito dell'attuale su uno sperone tufaceo fusiforme, circondato da profonde vallate solcate da piccoli corsi d'acqua e stretto intorno da alti pianori alle propaggini dei Monti Cimini che dominano la conca del Lago di Vico e la piana di Viterbo, e alle falde dei...
Continua a leggere
SS. Matteo e Giustino con il Palio
a Settembre
Fabrica di Roma (Vt)
Qualcosa su Fabrica di Roma
Le prime notizie sul paese di Fabrica di Roma risalgono all’XI secolo quando fu donata ai benedettini di Farfa. Divenne possedimento dei Di Vico, dei della Rovere e poi dei Farnese che lo inglobarono nel Ducato di Castro e dopo la sua caduta nel 1649 Fabrica tornò allo Stato...
Continua a leggere
"Festa della Madonna Addolorata"
a Settembre
Bassano Romano (Vt)
Qualcosa su Bassano Romano
Le origini del centro della bassa Tuscia risalgono al primo millennio d.C. Sembra che il primo castello sia stato edificato dai Sutrini tra il 1157 ed il 1175. Il primo Signore di Bassano, del quale si è avuto conoscenza, fu un certo Riccardo di Puccio (1354). Nel secolo successivo, il...
Continua a leggere
"Festa della Madonna Addolorata"
a Settembre
Graffignano (Vt)
Qualcosa su Graffignano
Paesino che sorge in un punto strategico tra la via Amerina, la via Cassia e la via Flaminia nel comprensorio della valle del Tevere lungo il quale, un tempo navigabile, vi erano numerosi porti e scali. Grazie alla posizione e alla ricchezza agricola e forestale di tutta la zona nei primi...
Continua a leggere
"Festival Marco Scacchi"
a Settembre
Gallese (Vt)
Qualcosa su Gallese
Di origine etrusco-falisca, il paese sorge su un colle tufaceo alle pendici dei Monti Cimini e vicino al Tevere. Sede vescovile sin dall’VIII secolo, fu a lungo dominata dalle potenti famiglie locali quali i Di Vico, i Della Rovere, gli Orsini, i Borgia, i Carafa e gli ...
Continua a leggere
"Festa del fungo porcino"
a Settembre
Oriolo Romano (Vt)
Qualcosa su Oriolo Romano
È un borgo che sorge nel versante meridionale della Tuscia Viterbese, ai confini con la provincia di Roma. È noto per le belle olmate che si estendono intorno all’abitato. Fu fondato nel 1560 da Giorgio di Santacroce. Nel Seicento fu dominio degli Orsini che lo cedettero a...
Continua a leggere
"Mostra mercato dell'Antiquariato, Collezionismo e Modernariato"
a Ottobre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Scarpinata al Monte Rufeno"
a Settembre
Acquapendente (Vt)
Qualcosa su Acquapendente
Acquapendente è ubicata lungo la via Cassia e l’antica via Francigena e la prima testimonianza di questo borgo risale al 964 quando ospitò l’imperatore Ottone I. Con la donazione, da parte di Matilde di Canossa, di tutti i suoi beni alla Chiesa, Acquapendente...
Continua a leggere
"Replica del Palio della Tonna"
a Settembre
Bagnoregio (Vt)
Qualcosa su Bagnoregio
Fu un centro etrusco-romano e alla fine del VI secolo fu chiamato per la prima volta con il nome di Balneum-regis probabilmente riferito ad un impianto termale nelle cui acque un re avrebbe recuperato la salute. Fu a lungo dominata dalla Chiesa e dalla famiglia dei Monaldeschi della...
Continua a leggere
SS. Fidenzio e Terenzio
a Settembre
Bassano in Teverina (Vt)
Qualcosa su Bassano in Teverina
Piccolo centro di origini etrusche, non distante dall’antico Lago di Bassano oggi quasi del tutto interrato e un tempo chiamato dai Romani Lacus Vladimonis. Appartenne alla Santa Sede e nel Cinquecento fu venduto alla famiglia Madruzzo a ricordo della quale oggi resta la Fontana Vecchia....
Continua a leggere
"Giornate della castagna"
a Ottobre
Canepina (Vt)
Qualcosa su Canepina
Il comune di Canepina, sorge alle falde dei monti Cimini in una conca coperta da un manto boscoso creato da castagneti. È stata abitata fin dal tempo degli etruschi e fu dominata a lungo dallo Stato Pontificio, dalla famiglia Anguillara e Di Vico. Fu anche inglobata nel Ducato di Castro...
Continua a leggere
"Sagra del Marrone"
a Ottobre
Latera (Vt)
Qualcosa su Latera
Piccolo paese dell'Alta Tuscia, compreso tra la Toscana e il lago di Bolsena, in una vasta conca già conosciuta come Val di Lago. Nelle campagne circostanti abbondano acque minerali magnesiache solforose e ferruginose e si notano i caratteristici soffioni dovuti ai gas che si sprigionano...
Continua a leggere
"Sagra delle castagne"
a Ottobre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Sagra della castagna e della caldarrosta"
a Ottobre
San Martino al Cimino (Vt)
Qualcosa su San Martino al Cimino
Questo borgo, che si trova a pochi chilometri da Viterbo, fu costruito da Marcantonio dé Rossi nel 1645 sotto il principato di Innocenzo X come residenza di campagna per sé e per la cognata Olimpia Maidalchini. L'abitato è una delle più suggestive testimonianze di...
Continua a leggere
"Mostra mercato dell'Antiquariato, Collezionismo e Modernariato"
a Settembre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
Processione della Madonna della Rosa
a Ottobre
Tuscania (Vt)
Qualcosa su Tuscania
Tuscania è situata su un vasto pianoro tufaceo solcato dal fiume Marta tra Viterbo, il Lago di Bolsena e le coste tirreniche di Tarquinia ed è racchiusa entro una cinta muraria risalente al XIV secolo ancora oggi in ottimo stato. Le origini della città risalgono al...
Continua a leggere
"Festa della Madonna del rosario"
a Ottobre
Piansano (Vt)
Qualcosa su Piansano
Abitato fin dalla preistoria, il territorio presenta abbondantissime tracce dell'età etrusco-romana, sviluppatasi in un periodo di tempo che va dalla fine del IV a.C. a metà del VI d.C. Piansano appartenne ai signori di Bisenzo dalla seconda metà del XII secolo fino al...
Continua a leggere
Di Marco Alberto-Via Montisola, 59 Montefiascone (Vt) C.F.:DMRLRT52P25H501O P.iva:01247960568.