Prossimi eventi nella Tuscia tra Novembre e Dicembre
"Per S. Martino ogni mosto diventa vino"
a Novembre
Blera (Vt)
Qualcosa su Blera
È un piccolo borgo risalente al periodo etrusco. Si sviluppò grazie alla vicina Via Clodia che gli permise di avere un collegamento fino al Mar Tirreno. Fu di dominio romano, più volte devastata dalle invasioni barbariche, fu diocesi dal V al IX secolo e diede i natali a...
Continua a leggere
"Festa di S. Martino, funghi e vino"
a Novembre
Castiglione in Teverina (Vt)
Qualcosa su Castiglione in Teverina
Castiglione in Teverina è una ridente cittadina ai confini tra Lazio ed Umbria, posta sopra una collina che si affaccia sulla valle del Tevere. Il suo territorio è stato abitato da Villanoviani ed Etruschi. L’attuale abitato è sorto intorno all’Anno Mille...
Continua a leggere
"Festa del vino novello"
a Novembre
Vignanello (Vt)
Qualcosa su Vignanello
Vignanello sorge sulle pendici collinari che dal Cimino scendono verso la valle del Tevere. L’abitato originario si è sviluppato su di un lungo colle disteso da oriente a occidente, delimitato da due vallate in cui scorrono modesti corsi d’acqua. L’abitato falisco si...
Continua a leggere
"Festa del donatore AVIS"
a Novembre
Monterosi (Vt)
Qualcosa su Monterosi
Piccolo comune situato sulla via Francigena e lungo la via Cassia. Poco distante si trova il Lago di Monterosi, il più piccolo dei laghi vulcanici della provincia di Viterbo, che occupa un cratere avventizio dei Monti Sabini. Sulle sue rive avvenne lo storico incontro tra papa Adriano IV...
Continua a leggere
"Festa della presentazione della Madonna al tempio"
a Novembre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Orte in cantina"
a Novembre
Orte (Vt)
Qualcosa su Orte
Centro della Valle del Tevere, situato su di un'alta rupe tufacea, Orte è considerato un importante nodo stradale e ferroviario grazie alla vicinanza dell'Autostrada del Sole e della superstrada Civitavecchia-Orte-Cesena e alla costruzione della ferrovia pontificia avvenuta nel 1864. Abitata...
Continua a leggere
"Mostra mercato dell'Antiquariato, Collezionismo e Modernariato"
a Novembre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Festa di S. Andrea" - Benedizione del Lago e distribuzione dei pesci di cioccolata
a Novembre
Marta (Vt)
Qualcosa su Marta
È un pittoresco villaggio di pescatori che sorge sulle sponde meridionali del Lago di Bolsena, di fronte all’isola Martana dove fu uccisa Amalasunta, la figlia di Teodorico, Re dei Goti, e non distante dalla via consolare Clodia. La famiglia che dominò a lungo il paese fu...
Continua a leggere
"Sagra dell'olio"
a Dicembre
Canino (Vt)
Qualcosa su Canino
Di origine etrusca, Canino è un paese della Maremma che diede i natali ad Alessandro Farnese, il futuro papa Paolo III, grande riformatore e mecenate delle arti, colui che fondò il Ducato di Castro inglobandovi anche Canino. Dopo la distruzione del Ducato avvenuta nel 1649 il...
Continua a leggere
S. Barbara
a Dicembre
Barbarano Romano (Vt)
Qualcosa su Barbarano Romano
Il paese sorge su una rupe circondata da pareti rocciose protette dal fosso Biedano. Nell’antichità era chiamato “Maturano”  ma fu ribattezzato Barbarano da Desiderio, Re dei Lombardi. L’origine risale al periodo etrusco-romano e i primi insediamenti sono...
Continua a leggere
"Festa di S. Nicola"
a Dicembre
Monterosi (Vt)
Qualcosa su Monterosi
Piccolo comune situato sulla via Francigena e lungo la via Cassia. Poco distante si trova il Lago di Monterosi, il più piccolo dei laghi vulcanici della provincia di Viterbo, che occupa un cratere avventizio dei Monti Sabini. Sulle sue rive avvenne lo storico incontro tra papa Adriano IV...
Continua a leggere
"Festa di S. Nicola"
a Dicembre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Mercatino di Natale"
a Dicembre
Monterosi (Vt)
Qualcosa su Monterosi
Piccolo comune situato sulla via Francigena e lungo la via Cassia. Poco distante si trova il Lago di Monterosi, il più piccolo dei laghi vulcanici della provincia di Viterbo, che occupa un cratere avventizio dei Monti Sabini. Sulle sue rive avvenne lo storico incontro tra papa Adriano IV...
Continua a leggere
"La sveglia dell'Immacolata"
a Dicembre
Gallese (Vt)
Qualcosa su Gallese
Di origine etrusco-falisca, il paese sorge su un colle tufaceo alle pendici dei Monti Cimini e vicino al Tevere. Sede vescovile sin dall’VIII secolo, fu a lungo dominata dalle potenti famiglie locali quali i Di Vico, i Della Rovere, gli Orsini, i Borgia, i Carafa e gli ...
Continua a leggere
S. Vivenzio
a Dicembre
Blera (Vt)
Qualcosa su Blera
È un piccolo borgo risalente al periodo etrusco. Si sviluppò grazie alla vicina Via Clodia che gli permise di avere un collegamento fino al Mar Tirreno. Fu di dominio romano, più volte devastata dalle invasioni barbariche, fu diocesi dal V al IX secolo e diede i natali a...
Continua a leggere
"Un borgo tra storie e gusto"
a Dicembre
Blera (Vt)
Qualcosa su Blera
È un piccolo borgo risalente al periodo etrusco. Si sviluppò grazie alla vicina Via Clodia che gli permise di avere un collegamento fino al Mar Tirreno. Fu di dominio romano, più volte devastata dalle invasioni barbariche, fu diocesi dal V al IX secolo e diede i natali a...
Continua a leggere
"Sagra dell'olio extra vergine di oliva"
a Dicembre
Vetralla (Vt)
Qualcosa su Vetralla
Vetralla è situata tra le pendici del Monte Fogliano e le ampie distese tufacee che degradano verso il mare proprio all'incrocio di tre grandi arterie viarie romane: la Clodia, la Cassia e l'Aurelia. Quello che è certo è che Vetralla era, in origine, un pagus...
Continua a leggere
"Presepe subacqueo"
a Dicembre
Capodimonte (Vt)
Qualcosa su Capodimonte
Capodimonte è un borgo situato sul pittoresco promontorio che si protende verso il Lago di Bolsena e le sue spiagge sono fiancheggiate da olmi e pioppi che d’estate si popolano di turisti e bagnanti. Entrò a far parte del Ducato farnesiano di Castro nel 1385 e seguì...
Continua a leggere
"Presepi rionali"
a Dicembre
Vignanello (Vt)
Qualcosa su Vignanello
Vignanello sorge sulle pendici collinari che dal Cimino scendono verso la valle del Tevere. L’abitato originario si è sviluppato su di un lungo colle disteso da oriente a occidente, delimitato da due vallate in cui scorrono modesti corsi d’acqua. L’abitato falisco si...
Continua a leggere
"Mostra mercato dell'Antiquariato, Collezionismo e Modernariato"
a Dicembre
Soriano nel Cimino (Vt)
Qualcosa su Soriano nel Cimino
Di origine etrusca, appartenuta agli Orsini, ai Colonna e ai Vitelleschi, Soriano si trova su un’altura dominata dal massiccio Castello Orsini, fatto erigere da papa Nicolò III Orsini nel XIII secolo che scelse questo luogo come residenza estiva. Intorno al castello sorge l'antico...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Bagnoregio (Vt)
Qualcosa su Bagnoregio
Fu un centro etrusco-romano e alla fine del VI secolo fu chiamato per la prima volta con il nome di Balneum-regis probabilmente riferito ad un impianto termale nelle cui acque un re avrebbe recuperato la salute. Fu a lungo dominata dalla Chiesa e dalla famiglia dei Monaldeschi della...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Bassano in Teverina (Vt)
Qualcosa su Bassano in Teverina
Piccolo centro di origini etrusche, non distante dall’antico Lago di Bassano oggi quasi del tutto interrato e un tempo chiamato dai Romani Lacus Vladimonis. Appartenne alla Santa Sede e nel Cinquecento fu venduto alla famiglia Madruzzo a ricordo della quale oggi resta la Fontana Vecchia....
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Carbognano (Vt)
Qualcosa su Carbognano
Le origini di Carbognano sono molto antiche e sembrano risalire ad epoca Etrusca e Romana. La sua posizione a ridosso dei Monti Cimini, nella parte meridionale dell'Etruria, lascia immaginare che il territorio sia stato considerato fin dal IV secolo AC, un presidio strategico. Notizie certe si...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Cellere (Vt)
Qualcosa su Cellere
Cellere è un piccolo paese medievale che si erge su uno sperone tufaceo ricoperto da fitte boscaglie ricche di selvaggina. Appartenne ai Di Vico, agli Orsini e ai Farnese che nel 1537 lo inclusero nel Ducato di Castro e che trasformarono la Rocca in lussuosa residenza tra il XVI e il...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Corchiano (Vt)
Qualcosa su Corchiano
Tuttora ignoto è il nome antico della città, che si è voluto identificare con la Fescennium di cui parlano le fonti letterarie antiche, la cui fama era legata alla creazione dei “fescennium”, la caratteristica espressione di poesia popolare che sarebbe alla base...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Grotte di Castro (Vt)
Qualcosa su Grotte di Castro
Grotte di Castro fu un grande centro etrusco di primaria importanza. Il termine “Grotte” fa riferimento alle cavità artificiali scavate dagli Etruschi per scopo funerario in cui trovarono scampo nell’VIII secolo d.C. i profughi della vicina Civita saccheggiati dai...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Tarquinia (Vt)
Qualcosa su Tarquinia
Narra il mito che non lontano dal fiume Marta, in un luogo dove ancora restano i segni del più grande tempio etrusco che la storia ci abbia lasciato, accadde un evento fatale: da un solco appena aperto dall’aratro, balzò un essere divino, fanciullo nell’aspetto e vecchio...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Tuscania (Vt)
Qualcosa su Tuscania
Tuscania è situata su un vasto pianoro tufaceo solcato dal fiume Marta tra Viterbo, il Lago di Bolsena e le coste tirreniche di Tarquinia ed è racchiusa entro una cinta muraria risalente al XIV secolo ancora oggi in ottimo stato. Le origini della città risalgono al...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Vejano (Vt)
Qualcosa su Vejano
È un paese di origine etrusca che si trova vicino al fiume Mignone. Nel corso dei secoli fu dominato da diverse famiglie tra cui i Santacroce e gli Altieri. Nel centro storico si può ammirare il Castello con una forma triangolare e con un torrione a ogni angolo e mura munite di...
Continua a leggere
"Presepe vivente"
a Dicembre
Vetralla (Vt)
Qualcosa su Vetralla
Vetralla è situata tra le pendici del Monte Fogliano e le ampie distese tufacee che degradano verso il mare proprio all'incrocio di tre grandi arterie viarie romane: la Clodia, la Cassia e l'Aurelia. Quello che è certo è che Vetralla era, in origine, un pagus...
Continua a leggere
"Mostra dei presepi"
a Dicembre
Celleno (Vt)
Qualcosa su Celleno
L’origine del paese risale al tempo degli Etruschi e dei Romani. Il nome deriverebbe da “cella” in senso di cavità date le numerose grotte tufacee naturali presenti intorno al borgo. Arrivando nella parte più antica di Celleno si può ammirare il Castello...
Continua a leggere
"Mostra dei presepi"
a Dicembre
Civita Castellana (Vt)
Qualcosa su Civita Castellana
Civita Castellana è uno dei paesi più popolosi del viterbese, posto su due direttrici viarie importanti come la Cassia e la Flaminia. Sorge su un piano tufaceo dai pendii scoscesi che coincide con il sito originario della città di Falerii Veteres. Essa si trova in una...
Continua a leggere
"Mostra dei presepi"
a Dicembre
Villa San Giovanni in Tuscia (Vt)
Qualcosa su Villa San Giovanni in Tuscia
Situato tra  la via Clodia e la via Cassia, è uno dei centri più piccoli del viterbese. Sorse nel Trecento nel luogo in cui si trovava un’antica villa romana risalente al III-IV d.C. Ancora oggi sono visibili avanzi di una pavimentazione a mosaico bianco e nero. Il...
Continua a leggere
"Festa della castagna"
a Novembre
Fabrica di Roma (Vt)
Qualcosa su Fabrica di Roma
Le prime notizie sul paese di Fabrica di Roma risalgono all’XI secolo quando fu donata ai benedettini di Farfa. Divenne possedimento dei Di Vico, dei della Rovere e poi dei Farnese che lo inglobarono nel Ducato di Castro e dopo la sua caduta nel 1649 Fabrica tornò allo Stato...
Continua a leggere
S. Trifone
a Novembre
Onano (Vt)
Qualcosa su Onano
È un paesino dell’Alta Tuscia Laziale, non distante dal Lago di Bolsena. È da notare la particolarità del nome: è un palindromo, ovvero, che venga letto da sinistra verso destra o da destra verso sinistra la parola resta immutata. Questi luoghi furono...
Continua a leggere
Di Marco Alberto-Via Montisola, 59 Montefiascone (Vt) C.F.:DMRLRT52P25H501O P.iva:01247960568.